Linea Verde – Terza puntata del 29 settembre 2019 – Temi e anticipazioni.

di:

Linea Verde Life

E’ ricominciata la nuova stagione 2019-2020, in onda come ogni domenica alle 12:20, di Linea Verde, il programma di Raiuno dedicato all’agricoltura, all’ambiente e a tutto ciò che lo circonda. Alla conduzione una nuova coppia: Ingrid Muccitelli, di ritorno nel programma che aveva già condotto sei anni fa, e Beppe Convertini, promosso dopo la buona performance estiva di Vita in diretta estate. Accanto a loro resiste Peppone.

Linea Verde Domenica

La Domenica il programma conferma la sua vocazione di programma itinerante nei territori nazionali attraverso il racconto della moderna agricoltura italiana. Una trasmissione che, partendo dal campo attraversa tutte le fasi della filiera fino al mercato, riuscendo a focalizzarsi sui temi di maggior attualità del settore.

Linea Verde | Terza puntata 29 settembre 2019

La terza puntata di oggi ci porta in Piemonte per raccontare questa terra di montagne. Valli bellissime, ricche di storia e tradizioni, ma che dal dopoguerra hanno sofferto il richiamo della città.

Lo spopolamento e l’abbandono dei terreni sembravano inesorabili e, invece, è successo qualcosa: Ingrid Muccitelli in Alta Langa per la vendemmia vedrà come la coltivazione della vite si sia spostata sempre più in alto, dando una nuova vita al territorio. In Val Maira racconterà come questo luogo sia diventato uno dei più amati dal turismo straniero, grazie ai percorsi escursionistici, ai borghi recuperati e alla cucina genuina.

Beppe Convertini percorrerà la Val Grana, fino ad arrivare agli alpeggi sopra il paese di Castelmagno, dove nasce un formaggio straordinario. Mostrerà come i terreni abbandonati più in basso vengano ripuliti e lavorati per far posto a una nuova coltivazione, quella del tartufo nero pregiato.

Peppone, in viaggio con Ingrid e Beppe, scoprirà  invece l’aglio di Caraglio e una vera prelibatezza: l’aglio nero.

I Commenti sono chiusi.