Linea Blu – Diciassettesima puntata del 29 agosto 2020 – La Spezia – Golfo dei Poeti.

di:

Linea blu

Diciassettesimo appuntamento con Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, tornato con la 26° edizione, sempre con Donatella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15 fino alla fine del mese di novembre.

Linea Blu | Diciassettesima puntata | 29 agosto 2020 | Temi e mete

Nella puntata di oggi un viaggio alla scoperta di La Spezia con il suo Golfo. Inserito nel 1997 tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco insieme alle isole di Palmaria, Tino, Tinetto e alle Cinque Terre, è conosciuto in tutto il mondo come il “Golfo dei Poeti”, perché in questi luoghi sono passati artisti, poeti e scrittori come Montale, lord Byron, Charles Dickens, Virginia Woolf e gli Shelley.

Si racconterà anche l’economia del Golfo: dalla cantieristica, che qui vanta una secolare tradizione, ai centri di ricerca dedicati esclusivamente alla sperimentazione marittima militare e civile, fino ad arrivare all’allevamento dei “muscoli”, come vengono chiamati dagli spezzini i mitili. Navigando lungo la costa, Donatella Bianchi racconterà infine la bellezza e la storia di piccoli e suggestivi borghi incastonati tra terra e mare. Fabio Gallo seguirà invece una pesca di acciughe con la lampara.

Linea Blu | Edizione 2020

L’obiettivo principale di “Lineablu” è quello di sviluppare la cultura del mare, con le sue potenzialità economiche e sociali, ponendo sempre grande attenzione ai problemi ambientali e alla sicurezza, valorizzando le diverse tradizioni marinare e i luoghi di un’Italia insulare talvolta dimenticata. Un mare diverso, un mare fonte di lavoro e di vita, per lo più sconosciuto alla maggior parte dei nostri telespettatori. Si cerca anche quest’anno di raccontare gli 8.000 chilometri di coste italiane, tra paesaggi e storie al fine di rafforzare la cultura del mare.

I Commenti sono chiusi.