SuperQuark – Terza puntata del 28 luglio 2021 – Con Piero Angela – Anticipazioni, temi e servizi.

di:

Programmi RaiSuperQuark

Da ormai vent’anni arriva l’estate e si rinnova l’appuntamento fisso con Superquark, il programma di divulgazione scientifica ideato e condotto dall’inossidabile Piero Angela che, per la 28° edizione, con la sua competenza e pacatezza e accompagnato dal solito nutrito gruppo di esperti, porterà gli spettatori nel consueto viaggio fra natura, scienza, tecnologia  e curiosità di tutti i giorni. Stasera, ore 21:25, la terza puntata.

SUPERQUARK | Terza puntata | 28 luglio 2021

Ad aprire la puntata di Superquark il consueto documentario naturalistico della BBC intitolato Un pianeta perfetto. Il Pianeta Terra sarà osservato da vicino, con un viaggio attraverso tutti i suoi continenti, per scoprire come ogni suo luogo sia collegato, in un equilibrio che ha del miracoloso. La terza parte del documentario, però, sarà dedicata all’astro che, con la sua forza, ha contribuito all’origine e al mantenimento della vita sulla Terra: il Sole.

In Superquark Natura, in seconda serata, il documentario Sette continenti, un solo pianeta racconterà i segreti del Sud America.

SUPERQUARK | Terza puntata | I temi e le rubriche

Alberto Angela accompagnerà gli spettatori fra le meraviglie di Ostia Antica per raccontare gli usi e i costumi dei suoi abitanti. Barbara Gallavotti Daniela Franco spiegheranno, invece, cosa sono e come funzionano gli anticorpi monoclonali, i farmaci che potrebbero essere maggiormente efficaci nella cura contro il Covid-19. Si parlerà anche di agricoltura sostenibile, di riciclo degli elettrodomestici e di una sperimentazione in corso a Ginevra sulle quattro forze della natura.

  • Per la scienza in cucinaElisabetta Bernardi racconterà i metodi di cottura più sani;
  • Per il dietro le quinte della storia, Alessandro Barbero parlerà dell’unione dei regni di Gran Bretagna e Francia;
  • Per la psicologia di una bufala, Massimo Polidoro si occuperà dell’attacco al Campidoglio di Washington dello scorso 6 gennaio, a poche ore dall’insediamento di Joe Biden;
  • Per la questione di ormoni, Emmanuele Jannini racconterà le quattro rivoluzioni sessuali.

 

I Commenti sono chiusi.