Quelli che il calcio – Diciassettesima puntata del 7 marzo 2021 – Calcio e tanta ironia.

Appuntamento con la diciassettesima puntata della ventottesima edizione di Quelli che il calcio, rimasto ormai l’unica certezza del palinsesto della domenica pomeriggio di Rai 2, che resiste nonostante l’inesorabile spezzatino che interessa il campionato di Serie A.

Informazione, comicità e ironia per una trasmissione che, anche quest’anno, vedrà al proprio timone il trio composto da Mia Ceran e Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

QUELLI CHE IL CALCIO | 7 marzo 2021

Ospiti di oggi Francesco Facchinetti e Giorgio Mastrota, di fede calcistica opposta e quindi destinati a scontrarsi nel quiz pallonaro “Quanto calcio ne sai“. Subito dopo Enrico Vanzina, regista e sceneggiatore di commedie di grande successo, tifoso della Roma che, nell’anticipo dell’ora di pranzo, ospita il Genoa all’Olimpico. Tornano la campionessa di salto in lungo Fiona May, a cui il competitivo Luca proverà a strappare una rivincita dopo le prove atletiche fallite l’ultima volta, e Adriano Panatta. Prima volta, invece, per la giornalista Francesca Parisella, il cui nuovo programma di informazione “Anni 20” partirà l’11 marzo su Rai2.

Conclusa la kermesse musicale di Sanremo, da Roma Enrico Lucci offrirà agli spettatori una sua speciale rivisitazione del Festival con un cast, tuttavia, di artisti di primissimo piano. In un altro scenario della capitale Francesca Brienza commenterà un’ardita prova tecnica del Signor Opisso di Enzo Paci con lo schermidore Stefano Pantano.

Luca e Paolo riproporranno gli spassosi cugini con Francesco Facchinetti a far da spalla, e si lanceranno nella satira politica più attuale, il primo immergendosi negli umori depressi della base grillina e il secondo con l’imitazione dell’ex commissario all’emergenza Arcuri. Diviso fra Milan e governo sarà il Matteo Salvini di Ubaldo Pantani, ma il comico toscano comparirà anche nei panni di Sigfrido Ranucci nei trailer della prossima stagione di Report. Si collegherà con lo studio anche la Serena Bortone di Barbara Foria, mentre Brenda Lodigiani si riallaccerà al Festival con una strepitosa imitazione di Orietta Berti. Non potevano infine mancare le surreali digressioni letterarie dello scrittore Gustavo delle Noci, interpretato da Toni Bonji.

Per l’anticipo Roma- Genoa, dallo stadio Olimpico, ci sarà il comico romanista Massimo Bagnato. Tre le partite delle 15 da seguire insieme agli inviati tifosi, invece, spiccano Crotone-Torino con il cantante Marcello Cirillo, Fiorentina-Parma con il viola Lorenzo Baglioni e l’autore Paolo Nori e Verona-Milan con l’attrice Clizia Fornasier e il rossonero Francesco Mandelli.

I Commenti sono chiusi.