“L’Eredità” – Al via la nuova edizione 2019/2020 con Flavio Insinna.

di:

L'Eredità

Dopo la pausa estiva che ha lasciato spazio all’ottima Reazione a catena che anche quest’anno ha ottenuto ascolti molti alti, nel preserale di Raiuno da questa sera e fino alla fine di maggio, tutte le sere alle 18:45 riecco L’Eredità, il quiz show più longevo della tv italiana, condotta per il secondo anno consecutivo da Flavio Insinna.

L’Eredità

“L’Eredità”, infatti, giunta alla sua 18esima edizione con alle spalle quasi 4.000 puntate, guidata da Amadeus, Carlo Conti e dal grande Fabrizio Frizzi, ha confermato anche nel 2018/2019 ottimi risultati di ascolti e di fedeltà del pubblico. Tante sorprese e molte novità, a cominciare da quattro nuove “Professoresse”, che nella loro giovane vita professionale rispecchiano i forti caratteri dell’attualità: sono studentesse, modelle, attrici, e anche “influencer”, attente alla comunicazione e al mondo dei social.

L’Eredità | Nuove professoresse 2019/2020

Sono:

  • Sara Arfaoui, 24 anni di Montebelluna in provincia di Treviso. Ha vissuto a Nizza fino ai 18 anni per poi trasferirsi a Milano. Diplomata al Liceo Classico, parla francese e arabo per via delle sue origini. Lavora come modella pur continuando gli studi di Psicologia in Francia.
  • Federica Calemme, 23 anni, napoletana doc. Diplomata al Liceo Linguistico, nel 2017 ha partecipato a Miss Italia vincendo la fascia di Miss “Tv Sorrisi e Canzoni”. Lavora come fotomodella.
  • Daisy Mancini ha 25 anni ed è nata ad Aosta. Le sue origini l’hanno aiutata a sviluppare un forte legame con la natura, con la sua terra e con la famiglia. Diplomata in grafica pubblicitaria, da sei anni lavora a Milano come modella, attrice e influencer, coniugando tradizione e modernità.
  • Ginevra Francesca Pisani ha 21 anni, anche lei napoletana. Diplomata al liceo scientifico, ha studiato danza classica e moderna per otto anni. Lavora come modella e influencer e, dopo una partecipazione a un film di Paolo Sorrentino, ha iniziato a studiare recitazione.

L’Eredità | I nuovi giochi

Novità importanti anche sul fronte dei giochi, cuore del programma: si ritroveranno i “classici” che hanno conquistato il gradimento del pubblico, come gli “Abbinamenti”, “Lei o l’altra”, “I Fantastici 4”, e le eliminazioni della “Scalata Doppia”, ma si saranno un “Triello” rinnovato e una serie di sfide tutte nuove dedicate alle “Parole”. A chiudere, i “Calci di Rigore” e l’ inimitabile “Ghigliottina”, punto di arrivo (e qualche volta di vittoria) di un percorso sempre ricco di informazioni, aneddoti e sorprese.

I Commenti sono chiusi.