Crea sito

#Ilpranzoèservito – Flavio Insinna fa rivivere lo storico game show su Rai 1.

di:

AnticipazioniProgrammi Rai

Da anni la televisione vive in un periodo coloniale, in cui le idee raccolte nel corso degli anni o vengono riprese in toto, oppure vengono rielaborate affinché sembrino nuove. Quest’oggi, alle 14, su Rai 1 tornerà Il pranzo è servito, lo storico game show ideato dal grande Corrado Mantoni e che, in questa nuova versione, sarà condotto da Flavio Insinna.

IL PRANZO È SERVITO | La storia

Ideato da Corrado Riccardo Mantoni con Stefano Jurgens Jacopo RizzaIl pranzo è servito è stato, nel 1982, il primo impegno dell’indimenticato conduttore romano per Canale 5, in un periodo in cui era in rotta con la Rai (per cui aveva lavorato per quasi 40 anni). Era uno dei tanti game show trasmessi dalla rete Fininvest durante il daytime feriale, occupando la fascia del mezzogiorno che fino a quel momento era occupata dal monoscopio.

La trasmissione è andata in onda per ben undici anni, dal 1982 al 1993, per oltre 2.580 puntate trasmesse principalmente su Canale 5 e, solo nell’ultima stagione, da Rete 4. Fino al 1990 fu Corrado il padrone di casa ma fu poi lui stesso a decidere di passare il testimone a Claudio Lippi (che dovette sostituire per un periodo a causa di alcuni problemi di salute). Infine, nell’ultima edizione, la conduzione passò a Davide Mengacci. Da allora, si era più volte ventilata l’idea di un ritorno del programma, che stava per concretizzarsi nel 2009 con la registrazione di due numeri zero, ma non fu un’idea in grado di convincere i vertici delle reti televisive.

Il tutto fino a questo 2021, in cui il game è ritornato abbastanza a sorpresa su Rai 1, come era già successo per La Corrida, l’altro storico format ideato da Corrado fermo da un anno e mezzo a causa della pandemia.

IL PRANZO È SERVITO | Il format

Il pranzo è servito è stato spesso definito un contro-quiz, basato sull’astuzia, la furbizia, l’abilità e anche un pizzico di fortuna. Due concorrenti si sfidano in una serie di domande, di quiz di logica o di prove di abilità per comporre un pranzo di cinque portate (primosecondo, formaggio, dolce frutta).

Ciascuna portata ha un diverso valore calorico ed economico. Il primo vale 500 calorie 300€; il secondo vale 400 calorie 400€; il formaggio vale 200 calorie e 250€; il dolce vale 600 calorie 350€; la frutta vale 100 calorie 200€. Le portate sono conquistate rispondendo correttamente alle domande del conduttore o vincendo le prove di abilità, che danno la possibilità di girare una ruota composta da dodici spicchi: le portate sono ripetute due volte; gli altri due spicchi sono occupati dal jolly, che permette di scegliere una delle portate mancanti, e dalla dieta, che non porta nulla.

Nella fase iniziale vi saranno cinque/sette domande e una prova di abilità che permetteranno di comporre parte del pranzo, passando per le insidie delle portate doppie (che non portano soldi) o della dieta. Quindi, si andrà alle tre domande finali, di diversa difficoltà, che permetteranno di completare il gioco e vincere un montepremi che parte da 1.000€ e che aumenta di 500€ per ogni puntata in cui non viene completato Il pranzo è servito. È dichiarato campione il concorrente che completa il pranzo, che ottiene più portate o che, in caso di parità, ha ottenuto meno calorie o, infine, risponderà ad una domanda di spareggio.

Flavio Insinna sarà accompagnato in questa avventura da Ginevra Francesca Pisani nel ruolo di valletta. Il programma andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 14:00 fino al prossimo 10 settembre (e vedremo quale sarà il suo destino qualora gli ascolti dovessero essere molto positivi).

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter

I Commenti sono chiusi.