#BakeOffItalia 9 – Puntata del 10/09/2021 – Con Benedetta Parodi su Real Time.

di:

AnticipazioniBake Off Italia

Tre, due, uno, dolci in forno! Per la nona edizione, torna con la sua seconda puntata il talent show più dolce della televisione: Bake Off Italia. Alla conduzione, come sempre, Benedetta Parodi, accompagnata da Ernst KnamDamiano Carrara Clelia D’Onofrio nelle vesti dei severissimi giudici della grande gara culinaria che darà modo al vincitore di entrare nel magico mondo televisivo per condurre una trasmissione di cucina su Food Network (canale 35 DTT).

BAKE OFF ITALIA | La nuova edizione

Ancora una volta sarà Villa Borromeo ad Arcore (Monza-Brianza) ad accogliere la pattuglia di pasticceri amatoriali che va alla caccia della vittoria finale. Il tema della nona edizione saranno le cartoline dall’Italia, col tendone che mostrerà in vario modo alcuni degli scorci più belli del nostro Paese.

Saranno ben venti i concorrenti che si cimenteranno in questa gara che si svilupperà nell’arco di quattordici puntate della durata di 90′. Tutte le puntate saranno disponibili con una settimana d’anticipo su Discovery+, sul quale sono già disponibili anche il terzo appuntamento. Per chi non è abbonato a questo servizio streaming, l’appuntamento è, come di consueto, ogni venerdì alle 21:20 su Real Time (31 DTT 160 Sky).

BAKE OFF ITALIA | Le anticipazioni della seconda puntata

Nella prima puntata, la corsa al tendone è cominciata dalla consueta prova creativa nei giardini di Villa Borromeo, in cui ogni concorrente ha dovuto reinterpretare una ricetta della propria Regione di provenienza. Nonostante la possibilità di rimanere in una sorta di confort zone, soltanto nove dei 20 concorrenti ha ottenuto la stella blu che ha permesso loro di qualificarsi direttamente alla seconda puntata.

Nella prova tecnica, gli 11 concorrenti rimasti sono entrati per la prima volta all’interno del tendone, che in questa edizione è tappezzato di cartoline dell’Italia. E proprio al nostro Paese è dedicata la preparazione proposta da Ernst Knam: la Torta Grande Italia. Un dolce complesso, a forma di Stivale con l’aggiunta della Sicilia e della Sardegna. E con un twist, ovvero il fatto che i concorrenti non conosceranno il dosaggio dello zafferano e dovranno andare ad istinto. Ma lo zafferano resta l’ultimo dei problemi, fra torte deformate e colori della bandiera italiana sballati. Soltanto tre concorrenti riescono ad accedere alla puntata successiva, mentre gli altri devono affrontare l’ultima prova.

Nella prova salvezza, i concorrenti devono ricreare una casa in 3D sul modello della dépendance di Clelia D’Onofrio. Tuttavia, la prova non decreta l’eliminazione di nessuno dei concorrenti sotto il tendone, dal momento che Patrizia decide di ritirarsi anzitempo per motivi personali.

Nel secondo appuntamento, intitolato Pensare in grande, i concorrenti dovranno cimentarsi con delle preparazioni di grandi dimensioni. Tra queste, la temibile prova tecnica di Damiano Carrara: la Torta Dobos, la quale consta di una chantilly al caramello, un biscuit caramello e nocciola, una mousse fondente e un caramello morbido salato, a cui si aggiunge una croustillant nocciola e caramello già pronta.

Chi sarà il secondo aspirante pasticcere a dover abbandonare il tendone di Bake Off Italia?

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter

I Commenti sono chiusi.